Instagram

Facebook

Twitter

Paula's Choice Pore Clarifying Charcoal Gel Mask The Ordinary AHA 30% + BHA 2% Peeling Solution Review
Cura della Pelle

Spartan Race, Fiere e Maschere Meravigliose

Non ho mai preso parte ad una Spartan Race o  altra gara di resistenza di qualsiasi tipo, ma ho lavorato al Cosmoprof diverse volte e ho la sensazione che le due esperienze siano molto, molto simili.

Penso che sappiate tutte che cosa sia il Cosmoprof, ma, per chi non lo sapesse, si tratta della fiera del settore cosmetico più importante a livello europeo, e normalmente si tiene a Bologna, in marzo, per quattro giorni.

Comincia sempre di venerdì e finisce di lunedì, il che significa che, se ci lavori, quella settimana puoi scordarti la pausa weekend. Come se non bastasse, per qualche motivo perversamente sadico, i visitatori aumentano di giorno in giorno (il venerdì è il giorno più lento, mentre il lunedì è quello più affollato), così di lunedì, dopo che hai già lavorato per sette giorni di fila, sei stata in piedi 12 ore al giorno e dormito cinque ore per notte per i tre giorni precedenti, devi ancora affrontare la giornata più dura.

Durante questa gara fiera di quattro giorni, sul tuo cammino incontri sempre numerosi ostacoli. Devi avere a che fare con colleghi altamente stressati, presenziare ad eventi mondani di sera dopo che sei stata in piedi per 12 ore, quando l’unica cosa che vorresti fare è collassare a faccia in giù sul letto senza neanche toglierti i vestiti…

A proposito di togliersi i vestiti (no, non potete immaginare dove voglio andare a parare)… Quest’anno, di lunedì, quando ormai vedevo la luce in fondo al tunnel ti questa tortura, mi sono piegata sulle ginocchia per raccogliere una scatola e ho completamente distrutto i miei pantaloni.

Giuro, si sono letteralmente disintegrati.

Voglio dire, non si sono solo aperti sul sedere o strappati nel ginocchio. No! Si sono polverizzati.

Già. Sono rimasta praticamente nuda dalla vita in giù.

E in qualsiasi altra situazione, sarei potuta andare a casa dal lavoro, giusto? Avrei potuto mettermi il mio cappotto fortunatamente lungo e andare a casa.

E invece no!

È della Spartan Race Cosmoprof che stiamo parlando!

E la Spartan Race il Cosmoprof non è per chi si arrende.

Non sto scherzando, ho dovuto aggiustare i pantaloni alla meglio con due o tre metri di scotch, legarmi un cardigan attorno alla vita a mo’ di grembiule per coprire le parti non aggiustabili e continuare a lavorare.

Ahhhhh, solo bei momenti al lavoro.

Comunque…

Uno dei modi in cui preferisco rilassarmi quando le cose sono un po’ intense al lavoro è ritagliarmi qualche minuto tutto per me e fare una maschera viso. Negli ultimi mesi ne ho usate due che sono talmente valide che non posso non condividerle con voi.