NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base Review
Trucco

Il NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base e la Mia Infinita Sete di Conoscenza

Sei una persona curiosa?

Io sono molto curiosa, ma non nel senso di ficcanaso… Più che altro, sono costantemente assetata di conoscenza.

Dovrei vivere cento vite per imparare tutto ciò che mi piacerebbe imparare. Ovvero, suonare diversi strumenti a partire dal pianoforte, cantare e ballare sul serio, fotografia, grafica, astronomia… La lista potrebbe andare avanti all’infinito.

Penso che la curiosità sia ciò che fa avanzare l’umanità, ciò che ci fa progredire, imparare cose nuove e crescere.

Ma devo ammettere che a volte sono curiosa riguardo a questioni veramente insignificanti… Ad esempio, può il NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base (€26,50) essere così valido come molte blogger dicono? Può davvero essere meglio dell’Urban Decay Primer Potion (€20,50) e del Too Faced Shadow Insurance (€18)? Dovevo saperlo.

Ed ora lo so.

NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base ReviewPuò il NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base essere talmente buono da giustificare un prezzo così alto?


NARS sostiene che questo primer ‘crei sulle palpebre un’intelaiatura omogenea che fissa i colori e ne conserva l’intensità. L’ombretto resta impeccabile per tutta la giornata, come appena applicato’.

Beh, posso confermare che è tutto vero. L’altro giorno ho steso il NARS Pro-Prime su un occhio e il Too Faced Shadow Insurance sull’altro ed ho poi applicato il KIKO Long-Lasting Stick Eyeshadow in 06 Marrone Dorato. Dopo 14 ore, il lato con il NARS era ancora perfettamente intatto e brillante, mentre dalla parte del Too Faced l’ombretto era venuto via dalla piega dell’occhio.

NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base ReviewIl NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base è bianco nella confezione, ma diventa completamente trasparente una volta applicato


Mi piace molto anche il fatto che il NARS Pro-Prime sia più emolliente di qualsiasi altro primer occhi che abbia mai provato. Riesce davvero a creare una base impeccabile per la stesura degli ombretti.

Cos’altro posso dire? Mi sono proprio convertita a questo primer!

Voi avete mai provato il NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base? Pensate che la sua performance ne giustifichi il prezzo elevato? Qual è il vostro primer occhi preferito?


SEGUITEMI SU Instagram | Facebook | Twitter | Bloglovin’ | Google+

You Might Also Like...

8 Comments

  • Reply
    Altea
    23 marzo, 2016 at 12:52 pm

    Grazie, Carolina 🙂 !!! Condivido appienoa la tua curiosità a 360° e, nello specifico, il tuo dubbio sull’effettiva validità del pimer di NARS, se messo a confronto con quello che attualmente possiedo, ma siccome dalle mie parti non ho modo di provare i prodotti NARS e li devo per forza di cose comperare online ero un po’ combattuta… tanto per cambiare mi stai facendo venire voglia di metetre mano al portafogli :P!!!
    Hai forse fatto o hai modo di fare un test simile anche col Primer Potion di UD? Thanx!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Reply
      Carol in a
      24 marzo, 2016 at 8:08 pm

      No, purtroppo al momento non ho il Primer Potion. L’unica cosa che ti posso dire è che, a suo tempo, il Primer Potion e lo Shadow Insurance mi erano sembrati abbastanza simili come performance…

  • Reply
    Laura
    29 marzo, 2016 at 11:44 am

    Ciao io ho il Potion di Urban Decay è sono stra-soddisfatta.. Essendo però pure io estremamente assetata di conoscenza mi hai messo il tarlo 🙂 può darsi che lo comprerò così da fare un confronto.. Ufff

  • Reply
    Marzo 2016: I Preferiti del Mese e OH MY GOD – Carol in a Page
    14 aprile, 2016 at 9:08 am

    […] I said in my review, the NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base is the best eyeshadow primer I’ve ever tried. If […]

  • Reply
    Duo Brillanti: Elementary e i Nuovi KIKO Bright Duo Baked Eyeshadow – Carol in a Page
    2 agosto, 2016 at 6:05 pm

    […] Lo 06 Avorio Dorato – Bronzo è decisamente il mio preferito, ma sfortunatamente non dura molto a lungo (sulle 5 ore applicato sopra al NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base). […]

  • Reply
    REVIEW | KIKO Neo Noir Collezione Autunno 2016 – Carol in a Page
    12 agosto, 2016 at 4:57 pm

    […] lo applico sopra al mio fidato NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base e lo lavoro come vi ho detto, il KIKO Neo Noir Sparkling Trail Eyeshadow n. 03 Sensual Burgundy […]

  • Reply
    Chanel Le Rouge N°1 Collezione Makeup Autunno 2016 – Carol in a Page
    23 agosto, 2016 at 3:43 pm

    […] e adoro anche quanto a lungo duri (sul NARS Pro-Prime Smudge Proof Eyeshadow Base) e quanto sia facile sfumarne i bordi con un pennello, una volta applicato con le […]

  • Reply
    Chanel Architectonic Eyeshadow Palette: Review, Swatch, e Look del Giorno – Carol in a Page
    22 novembre, 2016 at 12:20 pm

    […] però, quando lo applico sulle palpebre sul mio fidato primer NARS Pro-Prime Smudge Proof è tutta un’altra storia. È la prima formula di ombretti che abbia mai provato che rende […]

  • Leave a Reply