Best Nude Lipsticks
Trucco

Parliamo di Rossetti Nude!

I miei rossetti nude preferiti del momento. In senso orario dall’angolo in alto a sinistra: Chanel Rouge Coco Ultra Hydrating Lip Colour n. 404 Julia, NYX Chunky Dunk Hydrating Lippie in Hibiscus Tea Punch, KIKO Glossy Dream Sheer Lipstick n. 201 Beige Rosato, Revlon Just Bitten Kissable Balm Stain n. 001 Honey


Quando sei una fanatica di rossetti ed hai innumerevoli opzioni di rosso, arancione, fucsia, e prugna, cosa fai?

A. Smetti di comprare rossetti.

Sbagliato.

Ah se è sbagliato.

B. Compri un altro rosso/arancione/fucsia/prugna, perché se lo guardi alla luce della luna piena, quando la Terra si trova nel punto più vicino al sole e la cometa di Halley è visibile in cielo, si vede benissimo che è completamente diverso dalle altre 20 opzioni che hai nella stessa famiglia di colori.

Hm. Forse.

C. Rivolgi la tua attenzione sui rossetti nude.

Giusto!

Ed è esattamente quello che sto facendo.

Che sia perché in questo periodo mi sto divertendo a sperimentare con trucchi occhi più intensi del solito, o perché avessi solo bisogno di una scusa per avere ancora più rossetti, il fatto che ultimamente stia optando per i rossetti nude molto più spesso del normale è innegabile.

In particolare, ci sono quattro prodotti che uso quando voglio qualcosa che richieda una minore manutenzione nel corso della giornata rispetto ai miei adorati colori intensi, ed oggi ho pensato di condividerli con voi.

L’Opzione di Lusso: Chanel Rouge Coco Ultra Hydrating Lip Colour n. 404 Julia (€33)

Lo sapete che adoro Chanel! I loro prodotti hanno il potere di risollevarmi istantaneamente il morale, e lo Chanel Rouge Coco Ultra Hydrating Lip Colour n. 404 Julia non fa eccezione.

È un nude sul marrone con una formula impeccabile, che riesce ad essere sia incredibilmente idratante che leggerissimo sulle labbra – praticamente ti dimentichi di indossarlo, ma lui è lì che si prende cura delle tue labbra e le rende più belle.

Sia che lo abbini ad una sottile riga di eyeliner per un trucco discreto ed elegante, che ad uno smoky scuro per un look più sexy ed intrigante, Julia risulta sempre appropriato.

È la magia di Chanel! 😉

L’Opzione Più Facilmente Portabile: NYX Chunky Dunk Hydrating Lippie in Hibiscus Tea Punch (£6,50)

Anche il NYX Chunky Dunk Hydrating Lippie in Hibiscus Tea Punch è un nude sul marrone, ma ha una punta di corallo in più che lo facile da portare e da abbinare a molti look diversi (qui l’ho usato per bilanciare i grigi e i blu della Chanel Architectonic Eyeshadow Palette).

Sfortunatamente, ha un odore chimico alquanto fastidioso, ma tutto sommato è una buona alternativa low-cost.

L’Opzione Rétro: KIKO Glossy Dream Sheer Lipstick n. 201 Beige Rosato

Il KIKO Glossy Dream Sheer Lipstick n. 201 Beige Rosato mi fa subito pensare agli anni ’60, quindi quando voglio far uscire la Brigitte Bardot che c’è in me (!), è questo il rossetto che tiro fuori. Il suo sottotono pesca sta molto bene con i toni caldi della Charlotte Tilbury The Dolce Vita Luxury Palettecosì bene che in pratica è l’unico rossetto che uso in combinazione con questa palette.

Purtroppo, sembra che i Glossy Dream Sheer Lipstick non siano più in commercio, ma se cercate un nude sul pesca che ci assomigli, potete provare con il NYX Extra Creamy Round Lipstick in Pure Nude.

L’Opzione dal Sottotono Freddo: Revlon Just Bitten Kissable Balm Stain n. 001 Honey (€7,40)

Quando voglio un nude freddo, mi affido sempre al Revlon Just Bitten Kissable Balm Stain n. 001 Honey, quindi se avete il sottotono freddo penso che con questo andrete sul sicuro.

Solo un piccolo avvertimento per coloro a cui non piace la menta: questo rossetto ha un profumo abbastanza forte di menta, quindi potrebbe non fare per voi. A parte questo, penso che Honey, con la sua tonalità rosa malva e la sua formula idratante, possa soddisfare più o meno tutte.

Quindi, ora che ho un rossetto nude per ogni occasione, su che cosa dovrei rivolgere la mia attenzione?

Su quelli metallizzati?

Hmmmmm, onestamente, penso che sia molto più probabile che mi incontriate casualmente in giro per Bologna in una notte di luna piena mentre mi guardo le labbra rosse/arancioni/fucsia/prugna in uno specchietto…


SE QUESTO POST VI È PIACIUTO, PER FAVORE, SUPPORTATE CAROL IN A PAGE SEGUENDOMI SU Instagram | Facebook | Twitter | Bloglovin’ | Google+

E potete trovarmi anche su Snapchat come carolinapage!

You Might Also Like...

6 Comments

  • Reply
    Eva
    14 dicembre, 2016 at 3:00 pm

    Ahahah, i tuoi post sono sempre troppo divertenti!!! 😀
    La formula dei Rouge Coco sembra fantastica. La prossima volta che faccio un giro in profumeria voglio provarli!

    • Reply
      Carol in a
      14 dicembre, 2016 at 11:18 pm

      Grazie! 🙂
      La formula dei Rouge Coco È fantastica! Se li provi fammi sapere cosa ne pensi.

  • Reply
    Ilenia
    14 dicembre, 2016 at 5:08 pm

    Uh il Revlon sembra molto carino come colore! Il kiko su di me starebbe non male, malissimo XD troppo chiaro e pescato per i miei colori XD

    • Reply
      Carol in a
      14 dicembre, 2016 at 11:19 pm

      Sì, quello di KIKO non è proprio un colore facile da portare!

  • Reply
    Gioia
    16 dicembre, 2016 at 9:06 am

    Sono giusto giusto alla ricerca di un rossetto nude che mi stia bene… Penso che quello di Revlon potrebbe fare al caso mio, grazie!

  • Leave a Reply