MAC Retro Matte Liquid Lipcolour Review Swatches Oh Lady Quite The Standout
Trucco

Oh, Lady, You’re Quite The Standout! – La Mia Review dei MAC Retro Matte Liquid Lipcolour

A meno che non abbiate vissuto nello spazio nell’ultimo periodo, avrete probabilmente già sentito nominare i nuovi MAC Retro Matte Liquid Lipcolour diverse volte. Dopotutto, quando MAC lancia un nuovo rossetto nella collezione permanente, la gente tende ad agitarsi. Addirittura conosco qualcuno che potrebbe anche avere fatto un ordine online nel momento stesso in cui ha ricevuto la newsletter del lancio… Comunque, spero che non siate già stanche di sentirne parlare, perché oggi sono qui per darvi la mia opinione.

MAC Retro Matte Liquid Lipcolour Review Swatch Oh Lady Quite The StandoutAllora, la prima cosa che trovo degna di nota è l’applicatore a punta, che li rende più facili da applicare rispetto a quelli dalla forma più classica. In ogni caso, questi non sono certo dei rossetti per principianti, anzi! Consiglio anche alle più esperte di prendersi un po’ di tempo per applicarli con calma. Tenete presente che se fate un errore non potete correggerlo perché tingono la pelle immediatamente.

MAC Retro Matte Liquid Lipcolour Review Swatch Oh Lady Quite The StandoutLe due tonalità che ho scelto io sono Oh, Lady, un meraviglioso viola-berry, e Quite The Standout, un arancione acceso fantastico. Si stendono entrambi senza lasciare striature e risultano subito coprenti, ma secondo me l’arancione è un po’ meno omogeneo e, una volta asciutto, tende ad enfatizzare la texture e le linee verticali delle labbra.

MAC Retro Matte Liquid Lipcolour Review Swatch Quite The StandoutHo testato entrambi i colori per circa 8 ore, durante le quali ho pranzato, fatto uno spuntino e bevuto molta acqua. A fine giornata, Oh, Lady risultava leggermente sbiadito agli angoli della bocca, mentre Quite The Standout nelle linee verticali, ma entrambi erano perlopiù intatti. Il secondo, dopo circa 6 ore, ha iniziato a non essere più molto confortevole sulle labbra, ma non le ha seccate (tenete comunque presente che a me non capita praticamente mai che i rossetti me le secchino).

MAC Retro Matte Liquid Lipcolour Review Swatch Oh LadyChiedo scusa per l’aspetto ‘sbiadito’, ma il giorno in cui ho fatto questa foto il tempo non ne voleva sapere di collaborare e la luce era orribile. #problemidabeautyblogger


Prima di rimuoverli con il mio balsamo struccante di Clinique, ne ho applicato un nuovo strato su ciò che restava e ho avuto il piacere di scoprire che questi rossetti liquidi si riescono a riapplicare senza problemi, quindi, all’occorrenza, si possono tranquillamente ritoccare nel corso della giornata (cosa non scontata per questo tipo di rossetti). La mia lamentela più grande nei confronti dei MAC Retro Matte Liquid Lipcolour è che costano veramente tanto. A €24,00, costano più del doppio dei Cream Lip Stain di SEPHORA (€10,90), che secondo me hanno anche una formula migliore.

MAC Retro Matte Liquid Lipcolour Review Swatch Oh Lady Quite The StandoutNonostante il nome, il vero ‘standout’ (= quello che si contraddistingue) per me è Oh, Lady. Non fraintendetemi, mi piace anche Quite The Standout, ma quello che mi sento veramente di consigliarvi è Oh, Lady, non solo perché è un colore più particolare, ma anche perché ha una resa migliore sulle labbra ed è più confortevole.

A voi piacciono i rossetti liquidi o preferite le formule tradizionali? Avete già provato qualcuno dei MAC Retro Matte Liquid Lipcolour? Che esperienza avete avuto?


SEGUITEMI SU Instagram | Facebook | Twitter | Bloglovin’ | Google+

 

You Might Also Like...

6 Comments

  • Reply
    tr3ndygirl fashion blog
    24 gennaio, 2016 at 2:42 am

    magnifici! li voglio assolutamente
    buon fine settimana
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>

  • Reply
    Maria
    24 gennaio, 2016 at 2:21 pm

    Ovviamente sono nella mia wishlist – mai come in questi ultimi mesi mi sono appassionata alle tinte per labbra di qualsiasi marca, queste NON possono mancare! 🙂
    Mi metto in fila per Oh Lady, è soldout da tempo, capisco il perché!

  • Reply
    Marta
    25 gennaio, 2016 at 9:31 am

    Adoro MAC ma questi non li ho mai provati!!!!! Ottima review!!!!
    Baciiiiii

    http://www.lagattarosablog.it

  • Reply
    Francesca
    26 gennaio, 2016 at 12:50 am

    Oh lady è la fine del mondo ed è il colore che ispirava di più anche a me! Sia con la tua review che con gli swatches di EmilyFox di youtube ho capito che non ne posso più fare a meno… adesso il problema è convincere il portafoglio ahahaha
    bacionissimi al colore di Diva :*

  • Reply
    Valentina Chirico
    30 gennaio, 2016 at 1:51 am

    Entrambe le tonalità ti stanno d’incanto!
    Mi piaceva il colore di Quite the Stand Out, però anch’io credo che un prodotto labbra (rossetto, tinta, e chi più ne ha, più ne metta) debba essere soprattutto comodo da portare 😉
    Odio quando mi seccano o mi lasciano quasi appiccicate le labbra tra loro :/
    Buon week end!

  • Reply
    I Preferiti del Mese: Gennaio 2016 – Carol in a Page
    30 gennaio, 2016 at 7:39 pm

    […] è bellissimo ed abbastanza originale (almeno nella mia collezione), quindi lo adoro comunque! Qui trovate la mia review […]

  • Leave a Reply