Sisley Phito Cernes Eye Concealer 2 Review Swatches
Trucco

Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer & la Mia Filosofia sul Trucco

Il Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer è venduto insieme ad un pennellino che fa il suo dovere


La mia più grande ‘preoccupazione’ quando mi trucco è decisamente coprire le occhiaie. Sono una di quelle donne così fortunate da essere nate con un bel paio di semicerchi viola sotto gli occhi…

EVVAI.

Già, la pelle attorno ai miei occhi è talmente sottile e trasparente che ho sempre avuto le occhiaie fin da che ricordi. Ovviamente quindi il correttore è il primo prodotto che abbia mai preso ed è l’unico che uso SEMPRE.

In realtà, prima di applicare il classico correttore sul beige (‘concealer’ in inglese), stendo quasi sempre anche un correttore color pesca (in inglese ‘corrector’), perché usando solo il primo le mie occhiaie tendono ad ingrigirsi e vedersi ancora di più. Una meraviglia

Per anni ho usato il Bobbi Brown Corrector in Peach, ma visto che non è semplicissimo da trovare qui in Italia, recentemente ho deciso di cercarne uno che fosse altrettanto buono, ma più facile da reperire.

Sono felice di annunciare di averne trovato uno che è anche meglio! Si tratta del Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer nella tonalità 2.

Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer 2 Review SwatchL’applicatore in metallo del Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer ha un piacevole effetto rinfrescante e decongestionante


Nonostante sia chiamato ‘concealer’, questo colore ha un sottotono decisamente aranciato che lo rende ideale come ‘corrector’ per contrastare il viola sotto i miei occhi. La tonalità è così azzeccata per le mie occhiaie che posso usare il Sisley Phyto Cernes Éclat da solo senza dover applicare anche un correttore beige.

Non cancella le mie occhiaie al 100%, ma penso che nessun corrector o concealer potrebbe riuscirci, a meno che non applicassi strati su strati di prodotto. Ma non è così che mi piace truccarmi… Io infatti cerco sempre di ottenere il miglior risultato possibile utilizzando meno prodotto possibile. Preferisco che si intraveda qualche imperfezione piuttosto che indossare una maschera.

Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer 2 Review SwatchS-D: Swatch pesante del Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer nel colore 2, la mia occhiaia in tutta la sua gloria, e il mio contorno occhi dopo aver applicato il Sisley Phyto Cernes Éclat ed averlo fissato con la polvere gialla della Contouring Palette di Diego Dalla Palma. Di solito, così per me è abbastanza, ma se voglio un risultato migliore, applico anche un correttore illuminante dove ho ancora un po’ di ombra scura.


Oltre ad essere del colore perfetto, questo correttore ha anche la consistenza ideale per non enfatizzare le rughette e la secchezza che a volte ho sotto gli occhi.

In più, il Phyto Cernes Éclat contiene diversi ingredienti (come la glicerina, l’arnica, la caffeina e gli estratti di uva, ginkgo biloba, equiseto e carota) dall’azione idratante, lenitiva e decongestionante che contribuiscono a contrastare borse ed occhiaie.

Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer 2 Ingredienti Review SwatchIngredienti del Sisley Phyto Cernes Éclat Eye Concealer


Fantastico, no?

Decisamente sì! Ma frenate l’entusiasmo… Questo correttore costa sui 75 euro (io l’ho preso da Sephora con lo sconto del 20%).

È tanto, lo so, ma in realtà per quello che si paga, si ottiene molto più prodotto che con il Bobbi Brown Corrector, che costa £19 (circa €24) per 1,4 g di prodotto. Il Sisley Phyto Cernes Éclat contiene 17,4 g di prodotto, quindi per 3 volte il prezzo del Bobbi Brown, si ottiene 12 volte in più di prodotto.

Essendo comunque una cifra abbastanza elevata da spendere per un solo prodotto, se siete interessate vi consiglio di andare in profumeria a provarlo… Meglio che vi assicuriate che sia adatto a voi prima di fare un investimento del genere! 😉

Siete anche voi portatrici sane di occhiaie fin dalla nascita? Se sì, che prodotti utilizzate per nasconderle?


SEGUITEMI SU Instagram | Facebook | Twitter | Bloglovin’ | Google+

You Might Also Like...

No Comments

Leave a Reply